S. Dorotea

TIPO: 
Scuola infanzia
CATEGORIA: 
Paritaria
LUOGO: 
Venezia
MUNICIPALITA': 
Venezia-Murano-Burano
INDIRIZZO: 
Cannaregio 1104/C
RIFERIMENTI: 

Ente Gestore: Istituto delle Suore Maestre di S. Dorotea

Legale Rappresentante: Gianna Maria Bittante

Coordinatrice: Ilaria Franzato (Suor Annina)

tel.: 041/717022 fax.: 041/5226269

e-mail: ve.scuolainfanzia@smsd.it

 

INFORMAZIONI: 

Ricettività N. 75 bambini, N. 3 sezioni

Età d’ingresso al servizio da 3 anni* a 6 anni

Orari del servizio dalle 8.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì

E’ previsto il servizio di “anticipo” e/o “posticipo”.

Periodo di apertura

Da settembre al 30 giugno con chiusure stabilite annualmente dal calendario scolastico regionale.

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO: 

Finalità del servizio

La Scuola dell’Infanzia “Santa Dorotea” si ispira alla tradizione cristiana e si inserisce nella tradizione delle Suore Maestre di Santa Dorotea del Beato Luca Passi il quale ha lasciato in eredità un carisma specifico che si esprime con una sua propria metodologia educativa basata sulla relazione interpersonale e sulla promozione della persona.

Ha come finalità primaria la formazione integrale del bambino nella sua individualità, irripetibilità e specificità. Insieme alla famiglia, si propone di promuovere e di valorizzare il bambino sviluppando tutte le sue potenzialità attraverso:

  1. la promozione dell’identità dell’uomo e del cristiano considerato nella sua complessità di relazione con se stesso, con il creato e con gli altri;
  2. l’educazione all’autonomia, promuovendo il rispetto di sé, degli altri e dell’ambiente, la solidarietà, la giustizia, la pace e l’impegno ad agire per il bene comune;
  3. la cura della competenza come il primo approccio alle conoscenze e agli strumenti culturali con i quali l’uomo esprime il tentativo di organizzare la propria esperienza, di esplorare e ricostruire la realtà confederandole significato e valore.

Strumenti di lavoro

PoF

Programmazione Didattica-Educativa

Descrizione degli spazi

La Scuola, inserita in un complesso architettonico di lunghissima data, è dotata di:

- ampio salone per l’accoglienza dei bambini, per i giochi motori liberi e per la psicomotricità;

- spazio sezione per attività guidate e gioco libero per angoli tematici

- aula per il riposo pomeridiano dei piccoli

- sala per la mensa

- due complessi di servizi igienici

- ampio giardino con una parte attrezzata con giochi

Servizio mensa

La Scuola dispone di un Servizio mensa interno gestito in proprio. Il menù è variato secondo le stagioni e cambia ogni cinque settimane.  E’ approvato dalla ULSS competente.

Personale

n. tre Insegnanti

n. due Ausiliario

n. uno Cuoca

Il personale è in possesso dei titoli di studio previsti dalla vigente normativa.

Viene assicurata la funzione di coordinamento del Servizio ricoperta da personale qualificato in collaborazione con la FISM di Venezia.

Giornata educativa

Dalle 7.45 alle 9.15 – accoglienza e gioco libero

Dalle 9.15  alle  10  - verifica dei presenti, gioco organizzato, canto e momento di preghiera

Dalle 10.00 alle 11.30 – merenda e attività didattiche in sezione

Dalle 11.30 alle 12.45 - pratiche igieniche e pranzo

Dalle 12.45 alle 13.45 – giochi in sala o in giardino

Dalle 14.00 alle 15.30 – riposo per i piccoli e attività di sezione per grandi e medi

Dalle 15.30 alle 16.00 – merenda ed uscita 

Modalità di iscrizione

L’iscrizione alla Scuola inizia nel mese di gennaio ed avviene dopo un colloquio con la coordinatrice che rappresenta l’Ente gestore. Viene confermata attraverso la compilazione di una scheda in cui la famiglia assume il progetto educativo offerto stabilendo così un patto reciproco di collaborazione tra scuola e famiglia per l’educazione del bambino.

Retta di frequenza

Alla famiglia viene chiesto un contributo inferiore ai dieci euro al giorno, compresa la mensa.