S. Bartolomea Capitanio

TIPO: 
Scuola infanzia
CATEGORIA: 
Paritaria
LUOGO: 
Venezia
MUNICIPALITA': 
Venezia-Murano-Burano
INDIRIZZO: 
Santa Croce 595/c
RIFERIMENTI: 

Ente Gestore: C.I.F. Opere Assistenziali Ente Morale

Legale Rappresentante: Margherita Della Puppa

Tel. e Fax: 041-722947

e-mail: giadaorlandini00@yahoo.it

Sito web: http://www.scuolainfanziacapitaniovenezia.it

la sezione dei cuccioli
la sala da pranzo
le sezioni della scuola dell'infanzia
la nanna dei cuccioli
il salone dei giochi
lo staff educativo
INFORMAZIONI: 

LA NOSTRA STORIA

La scuola Bartolomea Capitanio nasce nel novembre 1917 presso il Palazzo Emo Diedo, sede provincializia delle Suore di Carità delle Sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa quando l’allora Superiora Provinciale, iniziò a raccogliere molti bambini, che la guerra, , aveva emarginato per le strade della città.

Nel corso degli anni la scuola si è adeguata alle rinnovate esigenze educative, ed ancora oggi, data la sua ubicazione, permette alle famiglie maggior comodità di movimento per il lavoro e la vita sociale.

Nel 2007 le Suore della congregazione incontrano molte difficoltà nel continuare a gestire l’asilo “B. Capitanio” e chiedono all’Associazione Centro Italiano Femminile, che già dà molti anni gestisce un Centro Formazione Professionale nell’ala adiacente, di subentrare nell’attività viste le comuni  radici e le finalità condivise.

“Il Centro Italiano Femminile" è una associazione di donne che opera in campo civile, sociale e culturale per contribuire alla costruzione di una democrazia solidale e di una convivenza fondata sul rispetto dei diritti umani e della dignità della persona secondo lo spirito e i principi cristiani”.

Dal 2007 ad oggi la scuola Capitanio è gestita dal C.I.F e ha al suo interno personale laico che porta avanti con passione la mission educativa, il carisma e i valori proposti dall’Ente Morale.

ORARIO GIORNALIERO

La scuola Bartolomea Capitanio è aperta dalle 7.30 alle 16.00 con possibilità di prolungamento del servizio fino alle 17.00.

CONTRIBUTI DI FREQUENZA:

SCUOLA DELL’INFANZIA

ISCRIZIONE ANNUALE                      100,00 euro   

CONTRIBUTO MENSILE                     150,00 euro                                          FULL TIME (fino alle 16.00)

CONTRIBUTO MENSILE                     160,00 euro                                                FULL TIME PROLUNGATO ( 17.00)

BUONO PASTO                                5,00    euro                

SEZIONE PRIMAVERA

ISCRIZIONE ANNUALE                    100,00 euro   

CONTRIBUTO MENSILE                   315,00 euro                                               FULL TIME (fino alle 16.00)

CONTRIBUTO MENSILE                   325,00 euro                                                 FULL TIME PROLUNGATO (fino alle 17.00)

CONTRIBUTO MENSILE                   240,00 euro                                                  PART TIME (fino alle 12.45-13.00)

BUONO PASTO                              5,00 euro                          

 

 

 

 

 

 

 

 

 

               

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO: 

FINALITA’ DELLA SCUOLA BARTOLOMEA CAPITANIO:

  • promuovere lo sviluppo armonico ed integrale del bambino attraverso uno stile educativo ispirato
  • favorire la maturazione del bambino conducendolo gradualmente alla conquista dell’autonomia e alla scoperta dei propri talenti
  • agevolare lo sviluppo delle competenze attraverso un’azione educativa qualificata attenta a creare un contesto di buone relazioni, cura ed apprendimento consapevole.

ORGANIZZAZIONE

La Scuola Bartolomea Capitanio accoglie bambini/e dai 20 mesi ai 36 mesi, nella sezione primavera, e dai tre ai sei anni nelle tre sezioni della scuola dell’infanzia.

Sono presenti:

  • una direttrice
  • quattro insegnanti di sezione
  • Due educatrici della sezione primavera
  • un’insegnante di attività motoria (per tutti)
  • una psicopedagogista
  • un’insegnante di madrelingua  inglese (per i grandi)
  • Un’ausiliaria full-time ed una part-time

PROPOSTE AI BAMBINI/E

Le insegnanti sono le artefici prime dell’azione educativa, condividono ed attuano il progetto educativo della scuola in collaborazione con tutte le altre componenti: direzione, psicopedagogista, ausiliarie.

Ogni anno elaborano una programmazione didattica e dei laboratori tematici mirati allo sviluppo dei “campi di esperienza” e delle “finalità della scuola dell’infanzia” previste dalle Nuove Indicazioni nazionali 2012.